Carrello - € 0

Non hai articoli nel carrello.

DegustAZIONE di olio, vino e conserve

Azienda Agricola Mapei

www.agricolamapei.it 

MACCHIE D’OLIO IN CORTILE

17 e 18 dicembre 2016

dalle 10 alle 20.00

Via del Babuino, 51 Roma


 

Macchie d'Olio in Cortile è una degustazione di olio, vino e conserve dell'Azienda Agricola Mapei.
In trasferta a Roma per un intero fine settimana la Dispensa Mapei - con le sue gelatine, i ceci, le confetture e il mistico Santopalato - trova spazio all'interno della galleria d'arte di Palazzo Cerasi che per l'occasione espone le più grandi opere della famiglia Mapei - olio e vino d'autore - prodotti in Abruzzo, sulle colline noccianesi.
L'appuntamento è per il 17 e 18 dicembre dalle 10 alle 20.00 nel cortile del civico 51 di via del Babuino che nel 1887 ospitò la fontana del Sileno il quale, noto per la sua bruttezza, diede il nome alla strada.
Subito dopo averlo incontrato davanti a Sant'Attanasio, camminando fino all'altezza  della chiesa anglicana troverete il portone aperto e le nostre bottiglie pronte per essere stappate al vostro arrivo.
Vi aspettiamo!

Palazzo Cerasi
Via del Babuino, 51
00187 Roma
Maddalena. 3471893253
Eleonora. 3470827240
0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Sabato 27 agosto, ore 19.00

Degustazione di vini e prodotti dell'Azienda Agricola Mapei


 



Vi aspettiamo al Trappeto Mapei di Nocciano per celebrare insieme  della raccolta delle uve. Un percorso eno-gastronomico di vini e prodotti dell'Azienda Agricola Mapei che, tra il Gran Sasso e la Maiella, produce quattro varietà di olio extravergine D.O.P - l’Aprutino Pescarese, il Leccio del Corno, l’Itrana e il biologico – e tre differenti vini - Fortunato, il bianco Pecorino IGT; Ardengo, il rosso D.O.C. Montepulciano d’Abruzzo; Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino. A questi si aggiungono alcuni prodotti biologici - ceci, farro, gelatine di uva e marmellate - protagonisti dei piatti proposti durante la serata.  

 

Sarà facile trovare la strada per il Trappeto Mapei perché dalle ore diciannove le indicazioni ve le daranno le note - di blues, soul e musica d’autore italiana - provenienti dalle vigne, dove suonerà il giovane artista Luca Mongia con i musicisti abruzzesi Mirko Di Staso, basso elettrico; Fabio Della Cuna, sax; Giacomo Pasutto, batteria.

 

 

Con il calar del sole la facciata dell’Azienda Agricola Mapei s’illuminerà grazie ai lavori di DecorAzione di Angela Florio, proiettati en plein air.

 

Alle venti l’appuntamento è con l’Abruzzo e i racconti di Valerio Florio.

 

Vivace sarà lo show cooking di Francesca Romana GaglioneTheFoodorialist.com – live dall’Abruzzo e online sui social con una ricetta a base di prodotti della Dispensa Mapei da abbinare agli olii extra vergine D.O.P. e ai vini, Fortunato, Ardengo e Bolle di Balla.

 

Alle ventuno e trenta le gioie e i dolori di “Fottuta campagna” (Fazi Editore 2016) -

 

della scrittrice Arianna Porcelli Safonov - ci faranno sorridere grazie al RìDING Tristocomico interpretato dal suo alterego Madame Pipì.

 

Per condire le emozioni della serata con la gioia del palato abbiamo ideato un menù nostrano al quale sarà possibile accedere solo con il

 

Kit degustazione (al costo di 5euro o 10euro con gadget)

 

Per prenotare il kit online Cliccate qui

oppure scrivete a dispensa@agricolamapei.it

indicando nome, numero ed età dei partecipanti.

Oppure telefonate ai numeri 347/1893253 e 085/847183



 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

 

 

Per un week end di maggio le dimore storiche di Roma aprono i loro cortili alla primavera e all’arte.

 

Palazzo Cerasi Boncompagni, in via del Babuino 51, ospiterà il 21 e 22 maggio 2016, l’ Istallazione n. 20 di Cristiano e Patrizio Alviti, già esposta a Como nel 2015 all’interno di Mindfulness, progetto espositivo di colori e forme, materia e spirito, caos e cosmo, dei due fratelli romani.

Un tronco d’ulivo contorto e screpolato scolpito in un abbraccio si sovrappone alle sinuosità dello stesso albero che vive sulla tela in un intreccio di colori e colature, così abilmente plasmato da creare un’atmosfera misteriosa e magica, una foresta incantata, dalla quale forse sono usciti i due corpi fissati in una pelle di corteccia; il risultato è un armonioso dialogo fra la diversa intensità dei due lavori, legati senza soluzione di continuità.

Un dialogo cui i fratelli Alviti, ormai da anni sulla scena italiana ed internazionale, hanno dedicato tutta la loro produzione artistica. Il confronto fra le due personalità così diverse e comunque complementari e il mondo dell’arte è sempre stato uno dei fulcri della loro ricerca. E negli ultimi anni, particolarmente felice è stato l’incontro con un’altra forma d’arte tutta italiana: la produzione di olio di oliva. LAzienda Agricola Mapei ha donato loro tronchi di ulivi da scolpire e ritrarre.

In occasione dell’evento organizzato dall’ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane), la scelta di collocare l’Installazione n. 20 nel settecentesco palazzo Cerasi Boncompagni sembra ispirata al raffinatissimo Giardino dipinto della Villa di Livia; una versione moderna e tridimensionale nata dalla stessa intenzione di portare la natura all’interno dell’architettura, poetica oggi come più di duemila anni fa.

Arte contemporanea e tradizione del territorio, tutto concentrato in pochi metri quadri di architettura storica, per una passeggiata che prevede inoltre la degustazione di olii e vini d'autore prodotti dall'Azienda Agricola Mapei, il che renderà l’esperienza ancora più speciale e gustosa, potremmo dire culturalmente olistica, volendo giocare con le parole. Un piccolo evento che testimonia la passione e l’abilità di chi ha saputo nutrirsi della tradizione culturale italiana - arte natura territorio – renderla attuale e ancora una volta bandiera dell’Italia, paese unico al mondo.


Daniela Ciotola


Locandina Mindfulness a Cortili Aperti Roma

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


L'home restaurant con i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei


È Primavera signore e signori… e in terrazza si respira un'aria frizzante e allegra che facilita la conversazione e allarga lo stomaco. Siamo a Roma e da qui in alto si vedono i tetti della città gonfi del rosso del sole al tramonto. La cupola di San Pietro troneggia su tutto e da questo punto di vista sembra ancora più imponente.

Sarebbe un peccato non condividere tanta bellezza e dunque, cavalcando i tempi e le "modernità" della sharing economy, sperimenteremo nella capitale l'innovativa formula dell'home restaurant. A supporto di questa iniziativa dell'Azienda Agricola Mapei e mia, c'è Gnammo, il social network del social eating. Qui potrete prenotare il vostro posto a tavola per cenare con altre persone e fare nuove amicizie, oppure contattarmi per organizzare un evento privato.

Dal 27 aprile 2016 troverete i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei (capitanati da Fortunato - il vino bianco Pecorino IGT Colline Pescaresi - che è sempre di buon auspicio...) apparecchiati sulla tavolata sociale di questa straordinaria location all'aperto, in zona Prati a Roma.

La porta di casa sarà aperta dalle 19.00 e sarete accolti da un calice di Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino.

Prima che faccia buio faremo un giro nel mio piccolo orto metropolitano, che sto curando con tanta dedizione, per raccogliere le erbe da aggiungere alle pietanze servite all'aperto.

Mangeremo insieme uno dei due menù* che abbiamo immaginato. Entrambi sono a base di olio extra vergine di oliva Mapei.

Potete scegliere l'abbinamento preferito o chiedermi delle portate speciali. Mi piace cucinare!

Cliccate qui per avere maggiori dettagli sulla serata "Dal tramonto all'alba..." oppure scrivete a maddalenatonini@gmail.com

Per avere info sulla stessa formula di home restaurant organizzata in Abruzzo presso l'Azienda Agricola Mapei, scrivete a info@agricolamapei.it


 

 

*Menù N.1

ANTIPASTO
Crema di pomodoro con crumble di pane e pepe nero, bagnata con le bollicine di Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino

PRIMO
Spaghetti aglio, olio extra vergine di oliva Mapei e basilico rosso, bagnati da Fortunato, il vino bianco Pecorino IGT

SECONDO
Maiale con le prugne e patate dolci, servito con Ardengo, il Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

DOLCE
Sacher torte alla barbabietola e gelatina di Ardengo

 

*Menù N.2

ANTIPASTO
Pane tostato con crema di fiori e olio extra vergine di oliva Mapei

PRIMO
Crema di pisellini, menta dell'orto e olio Mapei (Leccio del corno - annata 2015)

SECONDO
"Pallotte cace e ove" con sugo di pomodoro nostrano, servite con Ardengo, il Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

DOLCE
Ricotta, frutta secca e Gelatina di Fortunato, bagnato dallo spumante di Pecorino, Bolle di Balla

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

in occasione di

Cortili Aperti Roma

a Palazzo Cerasi Boncompagni

l'Azienda Agricola Mapei

promuove

Mindfulness

di Cristiano e Patrizio Alviti


Istallazione 20: #Mindfulness15: Legno 190x120x60cm/ 2015; #Arborea19 acrilico su tela 150x140cm/2003


Dal 1996 A.D.S.I. organizza la manifestazione Cortili Aperti Roma dove i proprietari delle dimore storiche private aprono i loro cortili, offrendo al pubblico l’opportunità di esplorare le più significative dimore storiche romane. Quest’anno la manifestazione è prevista per sabato e domenica 21-22 maggio 2016, dalle ore 10:00 alle ore 19:00. 

Palazzo Cerasi Boncompagni, inserito all'interno del percorso e delle mete imperdibili da visitare nel fine settimana dell'A.D.S.I., offrirà non solo la gradevole accoglienza all'interno del suo storico cortile ma anche la possibilità di visitare Macchie d'Olio Mapei lo spazio che, per l'occasione, ospita l'istallazione N.20 di Mindfulness realizzata da Cristiano e Patrizio Alviti con gli ulivi donati dall'Azienda Agricola Mapei ai due artisti romani.

Esposta per la prima volta a Como lo scorso ottobre, Mindfulness/Consapevolezza, arriva per la prima volta a Roma con tutta la sua bellezza, il carisma, le emozioni che un'opera tanto complessa può trasmettere (#Mindfulness15: Legno 190x120x60cm/ 2015; #Arborea19 acrilico su tela 150x140cm/2003).

Per agevolarne l'apprezzamento sarete dotati di un bicchiere/calice di vino a scelta fra Fortunato, il bianco Pecorino Colline Pscaresi IGT; Ardengo, il rosso Montepulciano D.O.C. oppure Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino.

Potrete prendervi tutto il tempo necessario per vivere questa esperienza d'arte, cibo e condivisione e andare via, al tramonto, con un ricordo delizioso - una lattina d'olio extra vergine di oliva Mapei (da 250cl) - inserita all'interno del kit degustazione che vi verrà offerto al costo di 10€*.

Per partecipare basterà cliccare QUI e lasciare un messaggio con il numero di partecipanti oppure scrivere a info@agricolamapei.it

Cortili aperti, l'evento di promozione del territorio e delle bellezze di Roma organizzato dall'ADSI è l'iniziativa ideale per celebrare il connubio nato fra l'Azienda Agricola Mapei - che ha donato i tronchi degli ulivi - e i fratelli Alviti, ma anche per fare un giro in questi altri magnifici luoghi:


PALAZZO ATTOLICO - Via di Parione 12
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO BERARDI GUGLIELMI - Via del Gesù 62
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO BONCOMPAGNI CERASI - Via del Babuino 51
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Galleria del Cortile - mostra “Illuminare il Pensiero 2”
Galleria del Cortile – exhibition “Illuminare il Pensiero 2”
Renzo Moroni - Dipinti Antichi
Renzo Moroni- Ancient paintings
Galleria Macchie d’Olio - mostra Alviti - “Mindfulness”
Galleria Macchie d’Olio - Alviti exhibition - “Mindfulness”

PALAZZO BORGHESE – Largo della Fontanella Borghese 19
Cortile aperto sabato 21 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday May 21st - 10:00AM-7:00PM 
Galleria del Cembalo - mostre “Mister G” e “Le Donne di Picasso”
Galleria del Cembalo - exhibitions “Mister G” and “Le Donne di Picasso”

PALAZZO CAPIZUCCHI - Piazza Campitelli 3
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
EPVF (Elena Panarella) - opera “CULTURE CLUB 2016”
Concerto corale “Notevolmente” - sabato 17:00
May 21st – 17PM
“Notevolmente” choral concert
Concert open to the public without reservation

PALAZZO CAPPONI ANTONELLI - Via Monserrato 34
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Installazione foto
Photographic istallation 
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALAZZO CENCI - Piazza dè Cenci 56
Cortile aperto sabato 21 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday May 21st - 10:00AM-7:00PM 
Galleria Edieuropa - Mostra “White Soul”
Galleria Edieuropa - exhibition “White Soul”

PALAZZO CISTERNA - Via Giulia 163
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Fondazione Ducci

PALAZZO COSTAGUTI - Piazza Mattei 10
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Artigiani e Restauratori - restauro carta - decorazione e restauro opere d’arte – cornici
Artisans and Restorers- paper restoration- artwork decoration and restoration – frames
Concerto corale - domenica 17:00.
May 21st – 17PM 
choral concert
Concert open to the public without reservation

PALAZZO D’ASTE - Via Monserrato 149
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO DEL DRAGO - Via dei Coronari 44
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
installazione foto
Photographic istallation 
Gioco del Puzzle
Puzzle for children
PALAZZO GOMEZ SILJ - Via della Croce 78/a
Cortile aperto sabato 21 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday May 21st - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO GRAZIOLI - Via del Plebiscito 102
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO LANTE - Piazza dei Caprettari 70
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Artigiani e Restauratori – miniaturista
Artisans and Restorers- miniaturist
Angeli per un giorno (gruppo volontario)
Centro Sociale Vincenziano ONLUS
Volunter Associations 
Angeli per un giorno 
Centro Sociale Vincenziano ONLUS

PALAZZO MALVEZZI CAMPEGGI - Via del Consolato 6
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Concerto flautistico “Flabec” - domenica 15:00
Aperto al pubblico senza prenotazione 
May 23rd – 15PM
‘Flabec' recorders consort concert
Concert open to the public without reservation
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALZZO MASSIMO LANCELLOTTI - Piazza Navona 114
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO MONTORO - Via di Montoro 8
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Mostra fotografica Valerio Ventura: "1X (dall'Oggetto all’Astratto)" 
Photographic exhibition -Valerio Ventura- "1X (dall'Oggetto all’Astratto)”
22 maggio - ore 12:00
Concerto flautistico “Flabec” 
Aperto al pubblico senza prenotazione 
May 23rd – 12AM
‘Flabec' recorders consort concert
Concert open to the public without reservation
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALAZZO ODESCALCHI - Piazza Santi Apostoli 80
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 

PALAZZO PAMPHILJ - Piazza Navona 14
Cortile aperto sabato 21 maggio, 10.00/17.00
Courtyard open Saturday May 21st - 10:00AM-5:00PM 
Zé Galía - concerto musica brasiliana - sabato 15:30
May 21st – 15-30PM
Brazilian music concert
Concert open to the public without reservation

PASOLINI DALL’ONDA - Piazza Cairoli 6
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Artigiani e Restauratori - restauro dipinti antichi- restauro carta - restauro tessuti abiti e arazzi- trompe l’oeil - restauro mobili, dorature e decorazioni
Artisans and Restorers- ancient paintings restoration- paper restoration- textiles, clothing and tapestries restoration- trompe l’oeil – fornitures restoration- gildings and decorations
Villa Maraini ONLUS
Galleria Lorcan O’Neill

PALAZZO RUSPOLI - Via Fontanella Borghese 56
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Fondazione Memmo - arte contemporanea - mostra Camille Henrot “Monday”
Fondazione Memmo – contemporary art – exhibition Camille Henrot “Monday”

PALAZZO SACCHETTI - Via Giulia 66
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Mostra foto storiche “La memoria e le Immagini”
Historical photographs exhibition “Le memorie e le Immagini”
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALZZO SFORZA CESARINI - Corso V.E. II, 284
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Artigiani e Restauratori - restauro dipinti antichi- restauro carta - restauro tessuti – dimostrazione affresco- mosaicista-
Artisans and Restorers - ancient paintings restoration- paper restoration- textiles – frescoes- mosaicist
Casa vinicola “Tenuta vinicola di Pietra Porzia”
Wine house “Tenuta vinicola di Pietra Porzia”
Tasting open to the public without reservation
Mostra Scuderia storica Ducati "Bande rosse”
Exhibition SCuderia Ducati “Bande rosse”
Installazione della Galleria Monitor
Galleria Monitor istallation
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALAZZO STERBINI - Via dei Banchi Nuovi 30
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM 
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALAZZO TAVERNA -Via di Monte Giordano 36
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/17.30
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-5:30PM 
Artigiani e Restauratori - artigiano marmista
Artisans and Restorers - marble decoration
Edoardo con noi ONLUS
Installazione foto
Photographic istallation 
Gioco del Puzzle
Puzzle for children

PALAZZO TORLONIA - Via Bocca di Leone 20
Cortile aperto sabato 21 e domenica 22 maggio, 10.00/19.00
Courtyard open Saturday and Sunday May 21-22 - 10:00AM-7:00PM


Vi aspettiamo per vivere insieme queste due giornate.

A presto,

M.T.

 

*Il kit consiste in una confezione con:

- Bicchiere/calice per degustare il vino

- Lattina da 250cl di olio extra vergine di oliva Mapei

- Pane, olio e companatico

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


Il calendario alla rovescia


L’Azienda Agricola Mapei ha scelto il vocabolario gastronomico Futurista per descrivere, in una parola, la combinazione di prodotti - olio, vino, gelatine, crema di fiori, confetture e legumi - protagonisti delle confezioni regalo di quest’anno.

 

Sfogliando il nostro “Calendario alla rovescia” incontrerete alcune delle creative combinazioni - come lo Svegliastomaco, il Carneplastico, il Primadelpoi o l’Aerovivanda - le quali scandiscono il tempo che ci divide dal Natale 2015.

Per avere delle proposte personalizzate potete scrivere a info@agricolamapei.it usando come oggetto della mail l’hashtag #Mapei4Gift 

Per gli avversi alla tecnologia le nostre lecornie sono godibili tutti i giorni presso il Trappeto Mapei di Nocciano. 

Il finesettimana del 12 e 13 dicembre 2015 invece saremo a Roma con Macchie d’olio in cortile, l’evento attraverso il quale l’Azienda Agricola Mapei incontra gli amici e - fra un bicchiere di vino e un assaggio d’olio nuovo - si scambia gli auguri. 

Vi aspettiamo!

Per info:

Tel e fax: +39 085/847183

Eleonora +39 3470827240 Maddalena +39 3471893253

www.agricolamapei.it  info@agricolamapei.it

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini
 

Macchie d'Olio in Cortile


Sabato 12 e domenica 13 dicembre 2015

dalle h.11.00 alle 21.00

Palazzo Cerasi – Via del babuino, 51

 

Non siete mai stati a Macchie d'olio in cortile?
Dunque non avete mai avuto il piacere di assaggiare i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei in trasferta; di degustare l'olio nuovo molito nel Trappeto Mapei o assaggiare i prodotti della nostra Dispensa come le gelatine, i ceci, le confetture e il mistico Santopalato la crema di fiori d'aglio?

Non avete mai nemmeno ascoltato il fruscio dell'acqua che scende dalla fontana di Diana cacciatrice misto al rumore dei sassolini del cortile che si muovono insieme agli amici che brindano con i vini d'autore ispirati agli artisti del Futurismo?

Bè dunque vi conviene sfogliare Il calendario alla rovescia e appuntare le date di quest'anno!

Il 12 e 13 dicembre 2015 l'Azienda Agricola Mapei si trasferisce a Roma - come da tradizione - nel cortile di Palazzo Cerasi in via del babuino 51 - per un fine settimana gourmet da non perdere.

Ci scambieremo gli auguri, qualche chiacchiera e potrete trovare ispirazione per i regali di Natale.

In più quest'anno oltre ai prodotti biologici protagonisti della Degust-AZIONE abbiamo una ludica novità: il Laboratorio futurista.

Per scoprire di cosa si tratta passateci a trovare, con i vostri bambini!
 

Per info:
Azienda Agricola Mapei
Eleonora - 3470827240
Maddalena - 3471893253
www.agricolamapei.it
0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


Ceci secchi - sacchetto da 500gr.


La reinterpretazione di un detto abruzzese si trasforma in un inno al “cecio”, a quelli nostrani in particolare che, introdotti recentemente nella produzione dell’Azienda Agricola Mapei, hanno dato vita ad un ciclo virtuoso che parte dal basso ma porta molto in alto.

Il riassunto di questo produttivo rapporto con la natura è che i ceci fanno bene, sia al terreno - perché lo arricchiscono di azoto - che in tavola, perché ci si preparano ricette sfiziose e sane.

I ceci favoriscono il mantenimento dell’equilibrio nutrizionale perché sono una buona fonte di vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6), di vitamina C ed E, di sali minerali, soprattutto calcio, ferro, magnesio e fosforo.

Non eravamo entrati tanto nello specifico quando abbiamo deciso di piantare alcune di queste leguminose vicino al Trappeto Mapei… ma sapevamo però che il cece (Cicer arietinium) è una delle migliori amiche delle piante mediterranee con le quali condivide una vita felice soprattutto in zone dove il terreno povero e sassoso – come il nostro - appare ostile a molti.

La presenza della cece garantisce una produzione di azoto dunque e prepara il suolo per le colture che seguiranno.  È per questo che è benvenuta fra gli olivi e vicino alla vigna dell'Azienda Agricola Mapei.

La maggior parte dei legumi raccolti quest'anno sono già finiti nelle pentole di zie e affezionate clienti che si sono aggiudicate una modesta produzione dalle eccellenti qualità.

Per soddisfare il palato di chi non ha avuto il piacere di assaggiare almeno un pacco di Ceci Mapei - in vendita nel nostro dispensa virtuale - abbiamo deciso di prendere provvedimenti!

Il prossimo anno infatti, tra febbraio e marzo, semineremo qualche pianta in più e verso giugno, quando le vedremo ingiallire potremo estirpare i baccelli secchi, rimboccarci le maniche e cucinare una delle deliziose ricette nostrane.

Se volete qualche suggerimento, cliccate qui!

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

 

Un tour virtuale a Como per vedere #Mindfulness insieme a Cristiano Alviti e per scoprire la nuova forma degli olivi dell'Azienda Agricola Mapei che oggi sono diventate delle opere d'arte.

 

CLICCA QUI

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Grano, fiori e miele Mapei


Il grano saraceno, i suoi fiori, il miele e le api Mapei. Un ecosistema green che fa contenti tutti!

 

Simpatizzanti del carboidrato, amanti del convivio, appassionati della buona avola… quale gaudente Mapei avrebbe mai pensato di dover valutare un “grano diverso” per poter sfamare gli eterogenei palati della famiglia,con un sano piatto di pasta?

La sfida al contrappasso ci ha rafforzato e invece di immaginare una sola soluzione ne abbiamo trovate due in un unico seme, la cui varietà mellifera è ideale sia per i celiaci che per le nostre api: il grano saraceno.

 

Malgrado il nome non si tratta di un cereale bensì - appunto - di un seme, della stessa famiglia del rabarbaro e dell’acetosa. Una pianta  erbacea (dai fiori bellissimi), annuale, che compie il suo ciclo biologico in 80-120 giorni.

 

Vogliamo alimentare le nostre api con una coltura di grano saraceno al duplice scopo di produrre una farina adatta ai celiaci…” questo è lo slogan greenpapà Pietro Tonini che si sta prodigando per saziare gli “affamati”. 

 

Grazie all’operosità di Eleonora - la quale alimenta con coraggio e dedizione l’Apificio Mapei e produce una quantità preziosa di Miele di Mele – sono stati seminati due ettari di “oro” che non necessita di concimazione né di diserbo (perché ha di per sé una funzione che impedisce la crescita delle infestanti) ma che ha un peso specifico molto basso.

 

Questa “leggerezza” ha dato vita ad una farina nutriente ed energizzante - con le sue 343 calorie per etto – è da considerare come una gradevole alternativa al riso e un ottimo sostituto per coloro che sono sensibili al frumento o ad altri cereali che contengono le proteine del glutine.

 

Il polline invece se lo spartiscono le api che in cambio ci regalano una modesta ma generosa dose di dolcezza.

 

Ormai entrato nel ricettario bio degli chef 2.0 il grano saraceno dell'Azienda Agricola Mapei sarà venduto nella Dispensa Mapei il prossimo Natale.

 

Per il #MielediMele invece conviene scrivere ad info@agricolamapei.it e sperare che l'apicultrice ne abbia tenuto da parte un vasetto anche per voi affezionati!




0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

 Mindfullness - Patrizio e Cristiano Alviti in mostra a Como

 

I tronchi secolari della Mapei sono diventati delle opere d’arte protagoniste di Mindfulness, l’esposizione di Cristiano e Patrizio Alviti in mostra sul Lago di Como dal 3 ottobre 2015.

 

 

Degustazioni, fiere, panel, festività e matrimoni… siamo stati protagonisti di tanti eventi e all’appello ci mancava proprio un bel momento di riflessione e consapevolezza arrivato grazie a Cristiano e Patrizio Alviti, i due fratelli e artisti poliedrici che a Nocciano, presso l’Azienda Agricola Mapei, hanno trovato l’ispirazione per realizzare le sculture di Mindfulness.

 

La mostra, il cui filo conduttore è la natura, fra le varie vede esposte delle opere realizzate con gli ulivi donati dall’Azienda Agricola Mapei ai due artisti romani, che ai tronchi scalfiti dagli eventi, hanno dato nuova vita, salvandoli dall’inesorabile fine alla quale li stavamo accompagnando.

 

Tagliate grossolanamente per esigenze più terrene, come accendere il camino e mettere da parte la legna per l’inverno, le sezioni degli alberi con quelle radici aggrovigliate, le curvature vive del legno e le forme antropomorfe ancora intatte, hanno attratto gli Alviti che vi si sono immersi, con le mani, la testa, la passione.  

 

Altro che braccia strappate all’agricoltura, le nostre, che per l’Azienda Agricola Mapei combattono ogni giorno, si sono piegate con le loro per sostenere il progetto artistico degli Alviti e alimentare, nuovamente, un lavoro molto nobile e apprezzato alla famiglia Mapei: l’arte.

 

Pensata per il suggestivo ed evocativo spazio della Caserma de Cristoforis di Como e nato dall’idea di dare voce “artistica” ai temi dell’Expo Milano 2015 - Mindfullness - porta in trasferta non solo gli alberi abruzzesi dell’Azienda Agricola Mapei ma la natura in tutte le sue forme, da quella umana a quella materica, da quella vegetativa a quella ambientale, da quella evocativa a quella reale.

 

Ogni istallazione è rappresentata da binomi/contrari: grandi tele semi-figurative che esprimono la natura vegetativa: alberi, boschi, sogni, magia, illusioni, risvegli, emozioni abbinate a sculture materiche e “pesanti” che parlano di potenzialità inespresse degli individui, della natura stessa, di crisalidi, di prigioni, d’impotenza, immortalità, forza, speranze, paura, rabbia.

 

Di sicuro impatto visivo ed emozionale - certificato dal supporto editoriale di Lifegate che di Planet, People e Profit se ne intende e dalla curatela di Werner Bortolotti - vi suggeriamo di andare a visitare Mindfulness e darci un feedback sulle opere che rimarranno esposte presso la Caserma De Cristoforis.

Se avete invece avete voglia di vivere i nostri ulivi ancora attaccati a terra e con le braccia pronte per la prossima raccolta delle olive, venite al Trappeto Mapei durante la molitura o adottate il vostro I-Olive sul nostro sito: www.agricolamapei.it


N.B. L’occasione potrebbe essere l’ideale per visitare inoltre l’Orticolario, la mostra di giardinaggio che si tiene il 2-3-4 ottobre presso Villa d’Erba, l’ex residenza dei Visconti sul Lago di Como.

 

 

 

 

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

La raccolta delle zucche, 1873. Olio su tela (h. 178, l. 98). Bergamo-Collezione Franco.


Venerdì 28 agosto 2015, celebriamo insieme la raccolta delle uve presso l’Azienda Agricola Mapei


Toglietevi le scarpe, incrociate le dita e godetevi l’atmosfera bucolica. Quando sarete qui, sul prato del Trappeto Mapei, protetti dalle curve della Bella Addormentata e dalle rocce della Majella, inebriati dal profumo dei grappoli maturi e dall’affettuosa accoglienza, vorrà dire che siete nel posto giusto… che la festa sta per cominciare!

 

La vendemmia non è solo un lavoro per noi ma un rito da celebrare, affinché, anche quest’anno, la terra ci aiuti a produrre quei succhi che tanto rallegrano le nostre tavole - Fortunato, Ardengo e Bolle di Balla - e quelli che le rallegreranno dall'anno prossimo, ovvero Rosa Rosà e Sant'Elia - il Cerasuolo e il Passito - che presto occuperanno una riga nel menù dei vini prodotti dall'Azienda Agricola Mapei.

 

Non servono incantesimi per animare la vendemmia, socializzante di per sé, ma una manciata di allegria e tanta voglia di condividere un rito antico e fascinoso praticato in tutta Italia.

 

L’Azienda Agricola Mapei, in Abruzzo, sulle colline noccianesi, quest'anno festeggia così:

 

Ore 19.00 – Video mapping sulla facciata del Trappeto Mapei con le fotografie di  Marco Romualdi

Ore 19.30 – Sant’Elia e Rosa Rosà: vi presentiamo le nuove etichette Mapei... che verranno!

Ore 20.00 – L'Abruzzo, il rito e i racconti di Valerio Florio

Dalle 20.30 – Il PicNic* di FourKitchen per degustare i nostri vini e olii con qualcosa di buono sullo stomaco!

Ore 21.00 – Il concerto jazz nella vigna

 

Vi aspettiamo Venerdì 28 agosto 2015 dalle ore 19.00 per trascorrere una bella serata insieme.

N.B. Le porte del Trappeto Mapei sono aperte ma, per garantirVi la più calda ospitalità, abbiamo bisogno di una conferma… s'il vous plaît!

 

- Il Kit per la degustazione è a edizione limitata e ha un costo di 5€. Al suo interno troverete tutto il necessario per godere di un vero e proprio déjeneur sur l'herbe. Per aggiudicarselo è necessario registrarsi sul sito - www.agricolamapei.it/customer/account/login - o cliccare Mi Piace sulla pagina Facebook

 

- Il menù previsto per la serata sarà a base dei prodotti dell'Azienda Agricola Mapei - come il farro, i ceci, il miele e i prodotti a km zero provenienti dalla nostra bella terra, l'Abruzzo - tutto messo insieme da FourKitchen, che ringraziamo. Per scoprire di chi si tratta, cliccate QUI.

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini
 
 
 
Sabato 13 e domenica 14 dicembre 2014 
dalle h.17.00 alle 21.00
Palazzo Cerasi – Via del babuino, 51
 
 
Il 2014 è stato l'anno dei grandi cambiamenti!
 
Il primo - ed evidente a tutti gli agricoltori - è stato quello climatico. La pioggia ha inveito molto sui nostri olivi ma siamo comunque riusciti a portare a Casa Mapei una produzione di qualità, salva dalla mosca e dalla bassa resa. 
Il secondo - forse non tutti hanno ancora avuto il piacere di viverlo - è stato quello urbanistico. Via del babuino è stata ristrutturata e resa pedonale, riacquistando il fascino di una volta.
Il terzo – il più ludico – è legato alla forma di Macchiè d'Olio che - giunto alla sua quarta edizione - quest'anno, nell'esporre i suoi prodotti, mette in mostra anche le opere di ingegno e la manualità dei Mapei… e degli amici di famiglia.
 
Nel celebrare insieme quest'aria di rinnovamento, vi aspettiamo con Macchie d'Olio… Sui Ricami nel cortile di Palazzo Cerasi per degustare insieme l'annata 2014 dell'Olio Extra Vergine di oliva Mapei, assaggiare FortunatoArdengo e Bolle di Balla, spizzicare le gelatine di fiori d'aglio, di melograno e di vino e fra una chiacchiera e una ferratella, una manciata di farina biologica Senatore Cappelli, qualche cecio e farro, potrete accarezzare le creazioni della Scuola di ricamo di Ata Chirico, un vero esempio di artigianalità d'altri tempi. 
 
L'appuntamento è per sabato 13 e domenica 14 dicembre 2014, dalle h.17.00 alle 21.00, presso il civico 51 di via del babuino, Roma. 
Non mancate, sarà una splendida passeggiata!
 
Azienda Agricola Mapei
Eleonora - 3470827240
Maddalena - 3471893253
www.agricolamapei.it
Seguiteci su Facebook
0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

La volta scorsa ci siamo proprio divertite!

 

Questo CORSO di INTRECCIO e RICICLO della CARTA ha davvero un valore terapeutico, ecco perchè abbiamo deciso di organizzarlo nuovamente Sabato 21 giugno dalle 15.00 alle 19.00 e Domenica 22 dalle 9.30 alle 13.30 presso l'Azienda Agricola Mapei che, con i suoi spazi - interni ed esterni - ci regala sempre grandi emozioni.

 

Ne gode il palato al quale offriamo spuntini gustosi e salutari per colazione e merenda; ne gode la creatività, stimolata dal lavoro manuale e soprattutto ne gode la tradizione, alla quale ci ispiriamo per creare degli oggetti nuovi fatti di carta riciclata, dunque eco-sostenibili.

 

Per partecipare potete mandare una mail a info@agricoloamapei.it oppure telefonare al 338/7434591.

 

Se invece siete curiosi e volete solo passare a vedere, impostate il navigatore... ci trovate qui: Azienda Agricola Mapei 

 

Oppure sfogliate la GALLERY con le foto delle borse, ceste e creazioni!

 

CORSO di INTRECCIO e RICICLO della CARTA

Base + avanzato (45 euro a lezione)

presso l’Azienda Agricola Mapei - Nocciano (PE)

per prenotazioni: info@agricoloamapei.it

Tel. 338/7434591


0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

A+E Networks, la società americana che gestisce alcuni dei canali televisivi del gruppo Sky, ha festeggiato l'inaugurazione della sede italiana con un evento - l'International Conference MMXIV - che ha visto come protagonista le eccellenze del made in Italy. Non poteva mancare l'olio Mapei che è stato regalato ai 200 invitati. In questo momento, i manager televisivi provenienti da tutto il mondo staranno condendo la loro insalata con l'ultima annata di extra vergine di oliva, prodotta nel nostro frantoio di famiglia... e noi sorridiamo solo all'idea! Buon appetito

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

3 FOGLIE 2014

19/03/14 18.09

E anche il 2014 ci porta 3 belle foglioline...veniteci a trovare in Azienda a Nocciano e sulla guida del Gambero Rosso!

guida gambero rosso

 

 

0 Comments | Posted in News By Eleonora Tonini

Macchie d'Olio in Cortile

06/12/13 11.10

 
 
Il 15 dicembre 2013 la dispensa di Casa Mapei si trasferisce nel Temporary Space di Palazzo Cerasi, a Roma, per festeggiare l'Annata 2013 dell'Olio Extra Vergine di Oliva che, anche quest'anno e malgrado le intemperie, arriva sulle nostre tavole imbandite a festa. 
Per il Natale 2013 ci faranno divertire, come di consueto, Fortunato, Ardengo e Bolle di Balla, i vini e spumanti dell' Azienda agricola Mapei, ma bisognerà tenere spazio per dei nuovi ospiti come:
 
- l'olio EVO - che si aggiunge ai monocultivar Itrana e Leccio del corno 
- il peperoncino tostato, per i palati più resistenti 
- la passata di pomodoro
- il mosto cotto
- la gelatina di melograno
- i ceci
- le confetture
- la crema d’aglio
- le ferratelle dolci e salate
- le mandorle al cacao con peperoncino
 
Fra un museo e un negozio, fra una ricorrenza e un rito, passate a degustare queste novità e a riscaldarvi con un bicchere gentilmente offerto dall'Azienda Agricola Mapei.
Altrimenti, potete ordinare i vari prodotti online qui: www.agricolamapei.it
 
Vi aspettiamo domenica 15 dicembre 2013
dalle 11 alle 21 
Palazzo Cerasi
Via del babuino, 51
Roma
0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Lo abbiamo studiato, ristrutturato, arredato e decorato. La Famiglia Tonini lo ha benedetto con una cena di fine estate che tutte e tre le generazioni si ricordano bene grazie alle foto scattate insieme e non solo! Nel frattempo abbiamo digerito lavorando con dedizione. C’è stata la raccolta dell’uva e del grano e proprio ora stiamo spremendo le olive… insomma, ci siamo occupati della terra e il tempo è passato senza che l’Azienda Agricola Mapei inaugurasse il suo speciale punto vendita - la locanda - un luogo per le feste e le degustazioni. Un luogo per conoscersi e far conoscere la nostra terra. Il posto ideale per vedere da vicino come un frullato diventa oro. Quale migliore occasione poteva presentarsi per aprire le porte del nostro punto vendita? Con Frantoi aperti l’Azienda Agricola Mapei inaugura il suo punto vendita per svelare i segreti dell’olio extra vergine di oliva del quale è produttrice, gustarne la qualità, raccontare una storia millenaria, passare del tempo insieme nel secondo fine settimana di novembre, quando i colori sono caldi e l’aria frizzante.





Per prenotare la visita al Trappeto Mapei – Tel. 347.1893253


0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

La guida de La Repubblica

29/08/13 11.41

Cinque stelle per il Leccio del Corno, retrogusto di pomodoro per l'Itrana... per leggere le segnalazioni pubblicate da Repubblica nella Guida ai Ristoranti d'Abruzzo 2013-2014, basta andare in edicola. La recensione sui prodotti dell'Azienda Agricola Mapei è a pagina 328!

 

Ristoranti d'Abruzzo in edicola la Guida

 

"La prima edizione della Guida dei Ristoranti d’Abruzzo di Repubblica è un vademecum da portare sempre con sé per cercare il locale adatto ai gusti di ciascuno. C’è una natura dalle emozioni intense in questa regione, dove un momento si è tra aspre montagne ricoperte di boschi o gole che si spaccano nel paesaggio e in quello successivo, magari a dieci minuti d’automobile, ecco il mare blu condito dalle sue coste miti che compare d’improvviso dietro una curva" scrive Loredana Tartaglia sul web nel descrivere questa nuova raccolta di spunti per visitare e conoscere l'Abruzzo. Fra i migliori ristoranti dell'Aquila, Chieti, Pescara, Teramo e provincia; fra le botteghe del gusto, i bed&breakfast, gli agriturimo, i produttori di vino e olio; le country house, location per ricevimenti e itinerari del gusto... non potevamo non esserci anche noi, con tutta la nostra storia e quelle peculiarità che fanno dell'Azienda Agricola Mapei non solo una realtà produttiva in termini di business, ma anche un'attrattiva per il turismo enogastronomico.

 

 

Nella neofita guida del la Repubblica dedicata alla terra che produce i vini tanto amati da Depardieu, si parla di cultura dunque siamo lieti di farne parte. 

Buona lettura!

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Cucine da Incubo

15/04/13 15.54

L'Itrana dell'Azienda Agricola Mapei - l'olio pluripremiato che si è appena aggiudicato il Tre foglie del Gambero Rosso - nel kit di  Cucine da Incubo, il format di FoxLife che ha come protagonista lo chef Antonino Cannavacciuolo


Il kit di Cucine da IncuboLa conferenza stampa di Cucine daIncubo, che si e' tenuta presso la Segheria di Via Meda a Milano si è conclusa, chiaramente 'a tarallucci e vino'!

Antonino Cannavacciuolo ha festeggiato il suo compleanno presentandosi come talent di Kitchen nightmares, il format   anglosassone condotto da Gordon Ramsay, che in Italia andrà in onda su FoxLife a partire da maggio.

In Cucine da Incubo, Antonino avrà il compito di risollevare le sorti di dieci ristoranti sull'orlo del fallimento, suggerendo loro come gestire un locale, la linea imprenditoriale da seguire, i prodotti da utilizzare e le ricette da preparare.

L'Itrana, il Monocultivar olio extra-vergine di oliva prodotto nel frantoio Mapei è uno degli ingredienti di qualità che lo chef ha consigliato ai giornalisti presenti alla conferenza stampa di Cucine da incubo, offrendo loro un kit per mettersi alla prova con una ricetta tipicamente italiana: Fagioli e pasta.


A questo link trovate le immagini della mattina e della sera passati con lui; il Cooking Show; le confezioni con le nostre preziose bottigliette e le facce di tutti quelli che hanno partecipato all'evento di FoxLife.




0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Sua Eccellenza Italia

01/02/13 00.06

Sua eccellenza Italia

 

L'Azienda Agricola Mapei è stata selezionata dal Gambero Rosso nell'edizione Sua Eccellenza Italia 2012. 

Questa speciale pubblicazione sarà distribuita da marzo in poi in librerie, ristoranti di pregio, wine bar ed enoteche, grandi alberghi, aeroporti e stazioni ferroviarie, musei e teatri delle principali città italiane. 
 

Al suo interno, fra i ritratti delle aziende, il profilo dei protagonisti del Made in Italy d’eccellenza e i prodotti di qualità nati nello stivale, ci saremo anche noi!
 La famiglia Mapei ringrazia e vi augura buona lettura!

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

La Dispensa di Casa Mapei sabato 8 e domenica 9 Dicembre 2012 si trasferisce in uno dei cortili più suggestivi di Roma insieme agli artisti del Futurismo ai quali l’Azienda Agricola Mapei dedica i suoi vini d’autore.

Palazzo Cerasi torna ad essere la cornice cittadina dell’Azienda Agricola Mapei ma, dopo l’esperimento dell’anno scorso, abbiamo deciso di fare le cose in grande, ma soprattutto al caldo.

Dalle ore 11 alle 21 di sabato 8 e di domenica 9 Dicembre 2012 saremo a Via del Babuino nello spazio espositivo che si affaccia sul cortile del civico 51, proprio dietro alla fontana della Diana Cacciatrice.

Stapperemo bottiglie di Fortunato, il bianco Pecorino; di Ardengo, il rosso Montepulciano d’Abruzzo; di Bolle di Balla, lo spumante Brut, accompagnati da pane e olio extra vergine di oliva nelle tre varianti di questa annata 2012: il D.O.P., il Leccio del corno e l’Itrana.

Vi faremo assaggiare le gelatine di vino di Ardengo e di Fortunato, le confetture d’uva e Santopalato, la crema d’aglio.

Tempo permettendo, al nostro banchetto ci sarà anche Santelia - il passito - che si sta riposando per arrivare carico al suo ingresso in società.

Il w-end di passione dell’Azienda Agricola Mapei durerà  48 ore e si accavallerà a quello dell’Immacolata Concezione, ma senza sensi di colpa, perché l’unico peccato che commetteremo sarà quello di gola.

 Con l’occasione potrete acquistare qualche regalo di Natale inserendo nelle nostre confezioni personalizzate i prodotti dell’Azienda Agricola Mapei che preferite.

Passateci a trovare!


Palazzo Cerasi

Sabato 8 e domenica 9 Dicembre dalle 11 alle 21
Via del babuino, 51

Roma

1 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


Saranno state le bolle effervescenti e cortesi, oppure l’etichetta simbolica ed efficace, fatto sta che Bolle di Balla ha fatto carriera ed è entrato a far parte del Menù dell’Osteria della Forchetta, il ristorante gestito da Marco Orsolini


Dopo Fortunato e Ardengo, Bolle di Balla – lo spumante di Pecorino dell’Azienda Agricola Mapei - si è aggiudicato un posto in prima fila nella lista dei vini dell’Osteria della Forchetta. Con orgoglio vi comunichiamo che al suo posto – prima - c’era un prodotto rinomato, che per privacy non stiamo qui a citare, anche perché ora i riflettori sono accesi solo su di lui, il nostro "brut" ma davvero buono, tanto apprezzato dai clienti di Marco Orsolini: Bolle di Balla. 


Per raccontare e romanzare la storia di questa vittoria è bene partire dall’inizio, ovvero dall’etichetta, un vero inno al dinamismo e alla luce che contraddistinguono l’opera dell’artista - Giacomo Balla – al quale lo spumante dell’Azienda Agricola è dedicato e al quale Angela Florio, si è ispirata.

Lei - la fondatrice del movimento decorAzione nonché Art director dell’Azienda Mapei – ha trasformato in immagine l’ennesimo scatenamento di cervelli della famiglia che, celebrando l’autore del Manifesto Futurista, ha concluso il tutto con un gioco di parole onomatopeico. Bolle di Balla: solo a dirlo fa sentire il gusto scintillante del prodotto!

Bolle di Balla  è uno spumante ottenuto al 100% con uve Pecorino (un vitigno autoctono abruzzese recentemente riscoperto) . Le piacevoli bollicine di questo  spumante secco prodotto con il metodo Martinotti (o Charmat) rappresentano per l’Abruzzo una vera e propria innovazione. Le uve sono state tutte raccolte manualmente nei vigneti di proprietà dell’azienda  e sono state sottoposte a 5 mesi di rifermentazione in autoclave d’acciaio, contro i 90 giorni soliti a cui viene sottoposto un prosecco. Di bel colore giallo paglierino carico, dal perlage fine e dai profumi di ginestra e frutta gialla matura, di buon corpo e con un  finale inaspettatamente lungo, conserva i profumi vivaci e fragranti tipici del Pecorino rendendolo allo stesso tempo più stuzzicante. Può essere servito come aperitivo, ma accompagna benissimo tutti i piatti freddi.

Per i più pigri assaggiarlo senza uscire è possibile facendo un ordine nel nuovo shop online dell’Azienda Agricola Mapei. Per chi invece non vuole rinunciare a quel calore che ti fa sentire a casa, proprio ora che l’inverno ha cominciato a farsi sentire, c’è un posto fra i Prati di Roma che noi Mapei vi segnaliamo: l’Osteria della Forchetta.

Qui l’avventura Futurista nel nonno Dino e la qualità dei prodotti della nostra azienda sono stati molto apprezzati e dunque vi incoraggiamo ad assaporare quel clima ospitale nel quale ci siamo riconosciuti anche perché, da oggi, nel menù di Marco Orsolini, troverete anche Bolle di Balla.

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


L'
Azienda Agricola Mapei è stata inclusa dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAF) in un gruppo di 50 Aziende condotte da giovani che usufruiranno di uno spazio espositivo prenotato dall’Osservatorio per l’Imprenditorialità Giovanile in Agricoltura (OIGA) al Salone Internazionale dell’Alimentazione che si terrà a Parigi dal 21 al 25 Ottobre.

La nostra Azienda ha già ricevuto numerose proposte di incontro con altre Ditte presenti al SIAL ove sarà rappresentata da Eleonora che esporrà sia i vini(Fortunato, Ardengo, Bolle di Balla) che gli olii(DOP Aprutino Pescarese e Leccio del Corno) di nostra produzione.


Vi aspettiamo a Parigi!



0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

 


 

L'uva è matura e siamo pronti per una grande raccolta







0 Comments | Posted in News By Eleonora Tonini

Marco Romualdi


Antiche, moderne, a colori e in bianco e nero. Con le immagini raccontiamo la nostra terra e attraverso la Fotografia di Marco Romualdi - il fedele testimone della stagionalità dell’Azienda Agricola Mapei – andiamo oltre i confini dell’Abruzzo e ci allineiamo a Roma. In questi giorni nella capitale si sente l’odore di pellicola e camera oscura; il Festival Internazionale di Fotografia ha vivacizzato le strade con ritratti e composizioni. Noi celebriamo questa forma d’arte ospitando le opere del nostro artista preferito che trae spesso ispirazione dai paesaggi nostrani come la Majella e il Gran Sasso, i vigneti e gli uliveti, l'ondulata terra abruzzese e, con l'occasione, gli porgiamo i nostri ringraziamenti perchè la maggior parte delle foto presenti su questo sito sono state realizzate da lui.

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Per inaugurare il primo w-end d'autunno L'Azienda Agricola Mapei ha scelto lo splendido scenario del Museo Navigli di Milano. Il 23 settembre 2012 dalle 18.30 in poi, parteciperà ad Abruzzo di sera, un evento straordinario per la presentazione dei vini autoctoni abruzzesi, oggetto di un crescente interesse sul mercato nazionale e internazionale. Fra le 35 aziende partecipanti ci sarà anche la Mapei che per l'occasione farà assaggiare i suoi oli: l'extra-vergine di oliva D.O.P. Aprutino Pescarese e il monovarietale Leccio del Corno. La degustazione - che l'anno scorso si è tenuta a Roma presso il Chiostro del Bramante - quest'anno avrà luogo in una location altrettanto storica e di grande prestigio, ubicata in Brera, la zona di Milano più trendy e famosa del mondo. Noi saremo li ad aspettarvi e ad accogliervi con i calici alzati e con i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei.


Museo dei Navigli

Via San Marco, 40
Milano

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

Questa settimana vogliamo aprirci a nuovi orizzonti e quindi, dato che torna la rassegna "Ovini di Campo Imperatore" - che si propone come un tradizionale appuntamento di sicuro richiamo turistico, ma anche come un "vetrina d'eccezione" delle tipicità legate alla pastorizia - ci andiamo a fare una passeggiata in montagna. Dopotutto dall'Azienda Agricola Mapei il tragitto non è così lungo. Per arrivare in cima ci si impiega circa un'ora e mezza... ma in così poco tempo il panorama cambia molto e abbandonate le sinuose colline aprutino pescaresi e il caldo torrido di questi giorni, ci si abbandona all'aria frizzante dell'altitudine

1 Comments | Posted in News By aheadWorks