Carrello - € 0

Non hai articoli nel carrello.

DegustAZIONE di olio, vino e conserve

Azienda Agricola Mapei

www.agricolamapei.it 

MACCHIE D’OLIO IN CORTILE

17 e 18 dicembre 2016

dalle 10 alle 20.00

Via del Babuino, 51 Roma


 

Macchie d'Olio in Cortile è una degustazione di olio, vino e conserve dell'Azienda Agricola Mapei.
In trasferta a Roma per un intero fine settimana la Dispensa Mapei - con le sue gelatine, i ceci, le confetture e il mistico Santopalato - trova spazio all'interno della galleria d'arte di Palazzo Cerasi che per l'occasione espone le più grandi opere della famiglia Mapei - olio e vino d'autore - prodotti in Abruzzo, sulle colline noccianesi.
L'appuntamento è per il 17 e 18 dicembre dalle 10 alle 20.00 nel cortile del civico 51 di via del Babuino che nel 1887 ospitò la fontana del Sileno il quale, noto per la sua bruttezza, diede il nome alla strada.
Subito dopo averlo incontrato davanti a Sant'Attanasio, camminando fino all'altezza  della chiesa anglicana troverete il portone aperto e le nostre bottiglie pronte per essere stappate al vostro arrivo.
Vi aspettiamo!

Palazzo Cerasi
Via del Babuino, 51
00187 Roma
Maddalena. 3471893253
Eleonora. 3470827240
0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini


L'home restaurant con i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei


È Primavera signore e signori… e in terrazza si respira un'aria frizzante e allegra che facilita la conversazione e allarga lo stomaco. Siamo a Roma e da qui in alto si vedono i tetti della città gonfi del rosso del sole al tramonto. La cupola di San Pietro troneggia su tutto e da questo punto di vista sembra ancora più imponente.

Sarebbe un peccato non condividere tanta bellezza e dunque, cavalcando i tempi e le "modernità" della sharing economy, sperimenteremo nella capitale l'innovativa formula dell'home restaurant. A supporto di questa iniziativa dell'Azienda Agricola Mapei e mia, c'è Gnammo, il social network del social eating. Qui potrete prenotare il vostro posto a tavola per cenare con altre persone e fare nuove amicizie, oppure contattarmi per organizzare un evento privato.

Dal 27 aprile 2016 troverete i prodotti dell'Azienda Agricola Mapei (capitanati da Fortunato - il vino bianco Pecorino IGT Colline Pescaresi - che è sempre di buon auspicio...) apparecchiati sulla tavolata sociale di questa straordinaria location all'aperto, in zona Prati a Roma.

La porta di casa sarà aperta dalle 19.00 e sarete accolti da un calice di Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino.

Prima che faccia buio faremo un giro nel mio piccolo orto metropolitano, che sto curando con tanta dedizione, per raccogliere le erbe da aggiungere alle pietanze servite all'aperto.

Mangeremo insieme uno dei due menù* che abbiamo immaginato. Entrambi sono a base di olio extra vergine di oliva Mapei.

Potete scegliere l'abbinamento preferito o chiedermi delle portate speciali. Mi piace cucinare!

Cliccate qui per avere maggiori dettagli sulla serata "Dal tramonto all'alba..." oppure scrivete a maddalenatonini@gmail.com

Per avere info sulla stessa formula di home restaurant organizzata in Abruzzo presso l'Azienda Agricola Mapei, scrivete a info@agricolamapei.it


 

 

*Menù N.1

ANTIPASTO
Crema di pomodoro con crumble di pane e pepe nero, bagnata con le bollicine di Bolle di Balla, lo spumante Brut di Pecorino

PRIMO
Spaghetti aglio, olio extra vergine di oliva Mapei e basilico rosso, bagnati da Fortunato, il vino bianco Pecorino IGT

SECONDO
Maiale con le prugne e patate dolci, servito con Ardengo, il Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

DOLCE
Sacher torte alla barbabietola e gelatina di Ardengo

 

*Menù N.2

ANTIPASTO
Pane tostato con crema di fiori e olio extra vergine di oliva Mapei

PRIMO
Crema di pisellini, menta dell'orto e olio Mapei (Leccio del corno - annata 2015)

SECONDO
"Pallotte cace e ove" con sugo di pomodoro nostrano, servite con Ardengo, il Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

DOLCE
Ricotta, frutta secca e Gelatina di Fortunato, bagnato dallo spumante di Pecorino, Bolle di Balla

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini

 Mindfullness - Patrizio e Cristiano Alviti in mostra a Como

 

I tronchi secolari della Mapei sono diventati delle opere d’arte protagoniste di Mindfulness, l’esposizione di Cristiano e Patrizio Alviti in mostra sul Lago di Como dal 3 ottobre 2015.

 

 

Degustazioni, fiere, panel, festività e matrimoni… siamo stati protagonisti di tanti eventi e all’appello ci mancava proprio un bel momento di riflessione e consapevolezza arrivato grazie a Cristiano e Patrizio Alviti, i due fratelli e artisti poliedrici che a Nocciano, presso l’Azienda Agricola Mapei, hanno trovato l’ispirazione per realizzare le sculture di Mindfulness.

 

La mostra, il cui filo conduttore è la natura, fra le varie vede esposte delle opere realizzate con gli ulivi donati dall’Azienda Agricola Mapei ai due artisti romani, che ai tronchi scalfiti dagli eventi, hanno dato nuova vita, salvandoli dall’inesorabile fine alla quale li stavamo accompagnando.

 

Tagliate grossolanamente per esigenze più terrene, come accendere il camino e mettere da parte la legna per l’inverno, le sezioni degli alberi con quelle radici aggrovigliate, le curvature vive del legno e le forme antropomorfe ancora intatte, hanno attratto gli Alviti che vi si sono immersi, con le mani, la testa, la passione.  

 

Altro che braccia strappate all’agricoltura, le nostre, che per l’Azienda Agricola Mapei combattono ogni giorno, si sono piegate con le loro per sostenere il progetto artistico degli Alviti e alimentare, nuovamente, un lavoro molto nobile e apprezzato alla famiglia Mapei: l’arte.

 

Pensata per il suggestivo ed evocativo spazio della Caserma de Cristoforis di Como e nato dall’idea di dare voce “artistica” ai temi dell’Expo Milano 2015 - Mindfullness - porta in trasferta non solo gli alberi abruzzesi dell’Azienda Agricola Mapei ma la natura in tutte le sue forme, da quella umana a quella materica, da quella vegetativa a quella ambientale, da quella evocativa a quella reale.

 

Ogni istallazione è rappresentata da binomi/contrari: grandi tele semi-figurative che esprimono la natura vegetativa: alberi, boschi, sogni, magia, illusioni, risvegli, emozioni abbinate a sculture materiche e “pesanti” che parlano di potenzialità inespresse degli individui, della natura stessa, di crisalidi, di prigioni, d’impotenza, immortalità, forza, speranze, paura, rabbia.

 

Di sicuro impatto visivo ed emozionale - certificato dal supporto editoriale di Lifegate che di Planet, People e Profit se ne intende e dalla curatela di Werner Bortolotti - vi suggeriamo di andare a visitare Mindfulness e darci un feedback sulle opere che rimarranno esposte presso la Caserma De Cristoforis.

Se avete invece avete voglia di vivere i nostri ulivi ancora attaccati a terra e con le braccia pronte per la prossima raccolta delle olive, venite al Trappeto Mapei durante la molitura o adottate il vostro I-Olive sul nostro sito: www.agricolamapei.it


N.B. L’occasione potrebbe essere l’ideale per visitare inoltre l’Orticolario, la mostra di giardinaggio che si tiene il 2-3-4 ottobre presso Villa d’Erba, l’ex residenza dei Visconti sul Lago di Como.

 

 

 

 

 

 

0 Comments | Posted in News By Maddalena Tonini